La forza della natura e la nostra forza interiore

Created with Sketch.

La forza della natura e la nostra forza interiore

In terapia parlo spesso con i miei pazienti di radici e di rami: paragono i nostri vissuti a quelli di un albero perché la natura è saggia, perseverante ed un’ottima maestra.
Prima di essere sconfitta, è in grado di cercare qualsiasi mezzo necessario ed aggrapparsi con tutte le sue forze ad un qualsiasi sostegno per riuscire nel suo intento e continuare così con il ciclo della vita.
Mi sembra un ottima metafora di quello che noi, prodotto di cultura, famiglia e ambiente, possiamo fare di fronte alle difficoltà.

La natura della quale siamo parte e che ci compone ci offre alcuni insegnamenti:

  • È consentito modificare il percorso, ma non l’obiettivo;
  • Non cedere anche se tutto è contro di te, prosegui sempre verso i tuoi obiettivi;
  • Esci dalla tua zona di comfort se vuoi fare strada;
  • Ci sarà sempre una luce alla fine del tunnel. Continua e persisti;
  • Anche se a volte è necessario fare qualche deviazione, non perdere mai di vista la tua meta;
  • Non importa quali saranno gli ostacoli che incontrerai sulla tua strada;
  • Se ce la metterai tutta, potrai arrivare dove vuoi;
  • Aggrappati ai tuoi desideri ad ai tuoi sogni fino alla fine, non sai mai quanto in là potrai arrivare;
  • Per quanto illogico potrà sembrare, ci sarà sempre un nuovo percorso, una soluzione, una nuova opportunità.

Nella vita si presenteranno sempre delle situazioni difficili, ma non per questo dobbiamo darci per vinti, dalla giungla si esce sempre!

Quando le cose diventando troppo pesanti possiamo sempre allungare un ramo, chiedere aiuto ad un professionista e recuperare il nostro istinto vitale, la nostra storia personale e la nostra forza interiore.
Per me non c’è nulla di più bello che vedere le persone riprendere in mano la loro vita e ricominciare a sbocciare e crescere rigogliose.
(Le foto sono state scattate al tempio di Ta Prohm, in Cambogia)

Seguimi su
Facebook
Instagram
LinkedIn

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *