Storie per Stare Bene

Created with Sketch.
foresta di bambù

La felce ed il bambù: come sentirsi meglio quando tutto sembra andare a rotoli.

Un giorno, ho confessato a me stesso di essere stato sconfitto … Ho rinunciato al mio lavoro, alle mie relazioni e alla mia vita. Poi sono andato nella foresta per parlare con un anziano che si diceva fosse molto saggio. “Potresti darmi una buona ragione per non sentirmi sconfitto? “gli chiesi. “Guardati intorno”, rispose, “vedi…
Read more

il potere dell'imperfezione

Il potere dell’imperfezione e la chiave dell’autostima

Un’anziana donna portava sulle spalle due grandi vasi, ciascuno sospeso all’estremità di un palo. Uno dei vasi aveva una crepa, mentre l’altro era perfetto e, alla fine della lunga camminata dal ruscello a casa, era sempre pieno d’acqua. Quello crepato invece arrivava gocciolante e mezzo vuoto. Per due interi anni la donna portò a casa solo…
Read more

Il cambiamento

A volte la poesia ci permette di esprimere con immagini chiare dei processi complessi. Come ad esempio il processo evolutivo, il cambiamento. Ed ecco quindi l’opera di Portia Nelson, un viaggio attraverso il percorso di guarigione e di cambiamento. Che possa essere anche il vostro percorso. “Autobiografia in 5 brevi capitoli“ (Portia Nelson) Capitolo Primo…
Read more

Come lasciare andare i pensieri negativi?

Due monaci stavano rientrando al monastero . Camminavano a passo spedito per rispettare la regola di rientrare prima del calar del sole, senza lasciarsi distrarre dalle tante tentazioni del mondo che avrebbero potuto distoglierli dai loro voti di povertà e di astinenza. Pioveva e c’erano grandi pozzanghere cariche d’acqua ai lati della strada. Ad un…
Read more

L’anello e l’autostima.

Un giorno, non importa quando, non importa dove, un discepolo andò dal suo Maestro con un problema: “Mi sento una nullità, non ho la forza di reagire. Dicono che sono un buono a nulla, che non faccio niente bene, che sono un idiota. Come posso migliorare? Che posso fare perché mi stimino di più?”  Il…
Read more

Sulle abitudini e su come uscirne.

Un uomo stava passeggiando lungo un sentiero di campagna. Improvvisamente un cavallo si avvicinò galoppando rapidamente lungo la strada. Il cavaliere che lo montava sembrava dovesse correre da qualche parte, verso qualcosa di molto importante, tanta era la velocità della cavalcata. L’uomo allora gli gridò: «Dove vai?» E l’uomo sul cavallo rispose: “Non lo so!…
Read more

Hay un tiempo para todo, sigue caminando.

Caminante, son tus huellas el camino y nada mas; caminante, no hay camino, se hace camino al andar. Al andar se hace camino y al volver la vista atras se ve la senda que nunca se ha de volver a pisar. Caminante no hay camino sino estelas en la mar… (A. Machado) Viandante, le tue…
Read more

Accettare il cambiamento: la storia del contadino.

C’era una volta un saggio contadino che aveva seminato e curato i raccolti per molti anni, con l’aiuto del suo cavallo. Un giorno, improvvisamente e senza una ragione, il suo cavallo scappò. Venuti a conoscenza dell’accaduto, i vicini corsero dal contadino per capire cosa fosse successo e come avesse preso l’allontanamento dell’animale che lo accompagnava…
Read more

Il giovane gambero: dobbiamo davvero seguire sempre le tradizioni?

Una storia di Gianni Rodari ci aiuta a comprendere quanto a volte possa essere complicato uscire da quelle situazioni che ci opprimono e che ci obbligano a comportarci in una determinata maniera. Un giovane gambero pensò: – Perché nelle mia famiglia tutti camminano all’indietro? Voglio imparare a camminare in avanti, come le rane, e mi…
Read more

L’albero che non sapeva chi fosse.

Seguite i vostri sogni o cercare di soddisfare le aspettative degli altri? C’era una volta un bellissimo giardino con un albero di mele, uno di arance, uno di pere ed un bellissimo roseto. Tutti erano soddisfatti e erano felici. Tuttavia, non tutto era sempre tutto rose e fiori nel giardino poiché c’era un albero profondamente…
Read more